-->
ALBERTO VIVIANI / Poeta e Scrittore FUTURISTA fiorentino

Google
TRE VOLUMI DI POESIE DEL PRIMO PERIODO FUTURISTA E LIRICO
"Il mio cuore" , Editrice Galileiana, Firenze 1914. Formato cm. 18,5 x 24,5, pagine 64.
Alcune poesie hanno la dedica a stampa ad alcuni amici come Aldo Palazzeschi e Italo Tavolato.
 
`LE VILLE SILENZIOSE`

Ferrante Gonnelli Editore, Firenze 1915. Formato cm. 13,5 x 20; pagine 84.
La poesia "Buoni consigli" dedicata a stampa a Giovanni Papini; alcune parti delle poesie "suora Anastasia", "le lettere, il ritratto, ecc." ed "Io", furono pubblicate da Aldo Palazzeschi in "Lacerba" del 20 marzo 1915 nel contesto d'un suo intervento sulla giovane poesia
 
`"ROSE
Editrice Galileiana, Firenze 1916. Formato cm. 18 x 25,5; pagine 160.

Il volume dedicato in apertura a stampa "A Aldo Palazzeschi carissimo fratello". Ricevuto il libro Aldo Palazzeschi scrive in data 10 agosto 1916 ad Alberto Viviani una preziosa lettera. In essa, alcune parole sono spiritualmente molto alte: "...Ed avere fatto fiorire questo mazzo di rose bianche in questo zaccheroso e infame momento di sangue un miracolo del quale ti dobbiamo infinita riconoscenza... Quanto sono pi belle della tua uniforme Alberto mio!..."
La poesia "Arioso" dedicata - a stampa - "A Lionello Fiumi"; la poesia "Nene" dedicata - a stampa - "A Mario Novaro".
 

HOME PAGE ::: PUBBLICAZIONI ::: BIOGRAFIA ::: GALLERY ::: GUESTBOOK ::: INFORMAZIONI ::: CONTATTI

Siti Web personalizzati di Euweb.it